Il governo dei “migliori”

Fratelli d’Italia raccoglie l’allarme lanciato dalle categorie sull’aumento dei costi delle materie prime agricole, a partire dal grano e dai cereali, che sta facendo schizzare i prezzi dei beni di prima necessità come pane e pasta. Al caro energia si aggiunge l’effetto della crisi ucraina: Mosca e Kiev sono infatti tra i principali esportatori al mondo e l’Italia importa dall’estero oltre il 60% del proprio fabbisogno di grano. لعبة فلوس حقيقية FdI chiede al Governo di intervenire su questo fronte, in particolare per difendere il potere d’acquisto delle famiglie italiane, già piegate da due anni di pandemia e dalla crisi economica. موقع المراهنات العالمي Giorgia Meloni