Alberto Zorzeroni commissario del circolo di San Donà

Zorzeroni condurrà il circolo di San Donà di Piave a lui vanno i migliori auguri di Fratelli D’italia Veneto e del coordinatore provinciale Lucas Pavanetto.

Alberto Zorzenoni, 35enne di San Donà di Piave, è il nuovo Commissario del Circolo di Fratelli d’Italia sandonatese. La Nomina è arrivata a seguito delle dimissioni del Dott. Alvaro Caranza da segretario eletto del locale Circolo.Per Zorzenoni, assieme a Diego Cancian, anche l’ingresso nel coordinamento provinciale del partito. «Ringrazio tutti quanti per la fiducia accordata e sarà mia premura e obiettivo principale collaborare con tutti gli iscritti e i simpatizzanti del Circolo per il bene di San Donà e per prepararci alle future sfide amministrative. Sarà mio riguardo sostenere e supportare il capogruppo consiliare di Fratelli d’Italia sandonatese Massimiliano Rizzello in modo che possa portare la voce dei nostri concittadini in Comune e premura del circolo sarà quella di vigilare sull’operato dell’amministrazione e lottare per portare avanti le nostre proposte per migliorare la nostra amata San Donà. Il mio spirito di commissario sarà quello di apertura nei confronti di tutte le persone che, uniti da ideali e visioni politiche amministrative, hanno a cuore il bene di San Donà e dei sandonatesi tutti. Chi vorrà lavorare per un centrodestra unito e vincente, non solo alle elezioni ma anche nelle proposte e nei risultati, sarà sempre ascoltato e ben accetto nella collaborazione. Inoltre, grazie alla presenza mia e di Diego Cancian all’interno del coordinamento provinciale, lavoreremo con il nostro coordinatore Lucas Pavanetto sempre in maniera costruttiva e collaborativa lottando per riportare San Donà al centro della politica veneziana.