SERGIO BERLATO (FDI/ECR)TUTELARE IL SETTORE DELLA PESCA

Foto: Convegno sulla Pesca a Chioggia Ve febbraio 2020

SERGIO BERLATO (FDI/ECR) : INTERROGAZIONE ALLA COMMISSIONE EUROPEA PER TUTELARE IL SETTORE DELLA PESCA IN TUTTA EUROPA ED IN PARTICOLARE IN ITALIA
Data la grave e inaspettata situazione in cui l’intera Europa versa a causa del diffondersi del Covid 19, e su suggerimento degli esponenti locali di Fratelli d’Italia Chioggia e della Città Metropolitana, l’on. Sergio Berlato, Deputato italiano al Parlamento europeo di FDI/ECR, ha invitato la Commissione ad intervenire prontamente anche nel settore della pesca adottando Le seguenti misure nei confronti dei pescatori europei ed in particolar modo di quelli italiani perché maggiormente colpiti dall’emergenza rispetto a tutti gli altri colleghi europei:
Confidando che il governo italiano possa estendere La CIGS in deroga a tutti i pescatori, operanti in qualunque ambito (acque marine, interne e lagunari), a qualunque titolo imbarcati (anche proprietari e caratisti), indipendentemente dal loro numero (anche sotto i 5 dipendenti), l’on. Sergio Berlato ha invitato la Commissione europea a stanziare almeno 50 milioni di euro per Impescatori italiani per fronteggiare la drastica riduzione di attività e la drammatica riduzione di reddito di tutti i segmenti produttivi.
Oltre a questo l’on. Sergio Berlato ha chiesto che vengano assicurati i finanziamenti necessari a favorire la liquidità alle imprese impedendone la chiusura,
L’on. Sergio Berlato ha altresi chiesto la definizione di un “fermo d’emergenza”.
Bruxelles, 16 marzo 2020